CONTATTI

Per avere maggiori informazioni sul progetto seguici sui nostri canali social

7 hours ago

MAIN10ANCE-project
I PARTNER DEL PROGETTO.SUPSI e Canton TicinoAll’interno del progetto MAIN10ANCE WP3, la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), l’Ufficio dei beni culturali e il Settore della Logistica del Cantone Ticino hanno contribuito a mettere a punto un metodo di lavoro e strumenti operativi in grado di guidare le committenze, gli enti di gestione e di controllo e i professionisti a sviluppare un piano di controllo e manutenzione del patrimonio culturale improntato sui princìpi della sostenibilità, con una visione a lungo termine degli interventi previsti e ottimizzando le risorse disponibili. Esistono già diversi esempi in questo campo ma si tratta spesso – considerati i temi complessi che vengono affrontati – di strumenti parziali e operativamente complicati, che scoraggiano il loro uso da parte degli enti che dovrebbero invece beneficiarne. Il WP3 si propone quindi l’obiettivo, grazie anche all’esperienza acquisita da oltre vent’anni in seno al Sacro Monte di Varallo, di sviluppare strumenti agili ed efficaci che incentivino il loro reale utilizzo.Sono stati preparati: 1. Sintesi del quadro normativo, in ambito svizzero e italiano, relativo alle azioni di controllo e manutenzione.2. Descrizione illustrata dei problemi conservativi dei Sacri Monti.3. Glossario illustrato per condividere un vocabolario di base utile a descrivere gli elementi costitutivi e i fenomeni di degrado tipici dei materiali lapidei e delle superfici decorate dell’architettura.4. Documento di analisi dei rischi che possono mettere in pericolo la conservazione di opere mobili e immobili all’interno dei Sacri Monti e i controlli e manutenzioni rivolte a contrastarli. 5. Linee guida rivolte a proprietari e professionisti per mettere a punto un piano di controllo e manutenzione commisurato alle esigenze delle opere e alle risorse disponibili, con l’obiettivo di mantenere le loro condizioni stabili nel tempo.6. Proposte per la raccolta e la gestione dei dati in modo da facilitare l’accesso e la condivisione in funzione delle attività di pianificazione e controllo.Quanto messo a punto nel WP3 sarà sviluppato, verificato e migliorato attraverso l’applicazione su alcuni casi studio durante il WP 7 rivolto a mettere a punto piani di controllo e manutenzione su alcuni beni per arrivare a fine progetto a validare il metodo e gli strumenti proposti che saranno resi disponibili e utilizzabili anche in altri contesti con caratteristiche simili (edifici religiosi, cappelle, apparati decorativi).www.supsi.chwww4.ti.ch/stato-e-organizzazione/ ... See MoreSee Less
View on Facebook

oppure scrivici all’indirizzo